psicologo brescia
Disturbi psicologici

I disturbi psicologici possono derivare da situazioni e traumi vissuti in passato, oppure sono frutto di una condizione attuale. In altri casi questi disagi possono derivare dalla fragilità della persona oppure pulsioni inconsce e dal carattere che si ha. Grazie alla psicoterapia è possibile analizzare ciò che ci succede e trovare altre strade ed altri percorsi per valorizzare la propria persona e diminuire il proprio disagio.

Il terapeuta


Il compito del terapeuta è quello di condurre il paziente attraverso un viaggio conoscitivo di se stesso e soprattutto quello di creare, instaurare un rapporto di fiducia ed empatia; in questo modo la persona si sente libera di esperimere e di approfondire il motivo scatenante di certe emozioni.

Psicoterapia
Psicoterapeuta Brescia

La psicoterapia ha lo scopo di diagnosticare e curare i disturbi nevrotici a partire dai loro sintomi (ansie, disturbi comportamentali, alimentari, sessuali, stati depressivi, ossessioni, somatizzazioni, fobie, ecc.).
La metodologia utilizzata approfondisce l’ambito della relazione. Strumento principe è l’interpretazione. Molte interpretazioni collegate fra loro (analisi) conducono il paziente ad aumentare il grado di auto-consapevolezza globale dell’Io (sintesi).
L’auto-consapevolezza rafforza l’Io (la parte della persona artefice delle proprie difese, scelte, strategie, parte che deve essere resa più forte e più duttile in quanto mediatrice fra esigenze interne dell’individuo ed esigenze della realtà).
La psicoterapia aiuta sostanzialmente la persona a capirsi di più (e di conseguenza a comprendere di più gli altri) nonché a far scaturire strategie di comportamento idonee.

Psicoterapia psicoanalitica

La psicoterapia da un lato indaga le cause dei conflitti nevrotici e gli scopi del sintomo, dall’altro fornisce al paziente gli strumenti per riappropriarsi di se stesso non sentendosi più vittima del malessere. Pertanto gli richiede impegno attivo nel farsi protagonista della cura frequentando le sedute con regolarità, vincendo le resistenze, fornendo libere associazioni, collaborando con il terapeuta nella verifica delle sue interpretazioni ecc. Tutto ciò lo porterà a una più equilibrata, autonoma, armoniosa convivenza con se stesso e con gli altri. La psicoterapia , per dare effetti durevoli nel tempo, necessita di tempo. Intervenendo a livello della personalità, non è una prestazione specialistica episodica ma un processo che richiede continuità, assunzione di metodo, accettazione di una regola allo scopo di migliorarsi. Si pone al di là della fretta, della facile conquista, del benessere immediato e senza sforzi. I valori che essa sottende sono quelli della pausa, del silenzio, dell’auto-osservazione, dell’ascolto di sé e degli altri, dell’auto-riflessione.
Guarigione non è semplicemente estinzione momentanea del sintomo, ma auto-consapevolezza profonda e stabilizzazione di un benessere che può essere raggiunto esclusivamente attraverso la continuità del lavoro.

Raffaele Olivieri - MioDottore.it